Le parole del direttore generale Ettore Menicucci: “Noi ci crediamo…”

ettore menicucci

Ci siamo. Si torna a giocare per i tre punti. “Arriva il primo esame, Di quelli che contano, quelli che non vogliamo sbagliare”. Arriva a San Colombano per i ragazzi di mister Omar Albertini. Una prima gara che può dire già tanto dopo un’estate lunga e faticosa. Ma il direttore generale dell’Ac Pavia 1911, Ettore Menicucci è pronto a scomettere su questa squadra ancora in costruzione…

La Coppa Italia è un obiettivo per l’Ac Pavia 1911?

“Noi non possiamo scendere in campo per non vincere e quindi la Coppa deve essere un obiettivo della nostra società”.

Come sta il Pavia, come è stato costruito il Pavia?

“Veniamo da un periodo di ricostruzione, veddiamo le modifiche da apportare”.

 

Quale è il messaggio che la società vuole dare alla città e ai suoi tifois’

“Noi ci crediamo, non so quanto invece ci creda la piazza, l’imprenditoria della città. I tifosi sono con noi, sono sicuro che risponderanno in maniera importante quando si apriranno le porte dello stadio Fortunati”.

Voto al mercato?

“Sto lavorando ancora per fare qualcosa di più ancora per la società e il mister…”

 

Condividi sui social