COMUNICATO UFFICIALE: IL PAVIA SCRIVE AL CRL

Nella giornata di ieri lunedì 7 giugno, l’A.C. Pavia ha inviato per mezzo pec una lettera al Comitato Regionale della Lombardia.

Oggetto della comunicazione al comitato, presieduto da Carlo Tavecchio, riguarda la programmazione delle gare rimanenti, compresi recuperi, del campionato di Eccellenza girone B.

L’A.C. Pavia 1911, infatti, nella persona del Direttore Generale Ettore Menicucci, ha chiesto al CRL che venga garantita la contemporaneità delle partite e la parità di condizioni nella disputa delle gare. A tal fine il club di via Alzaia ritiene che, nella programmazione degli incontri da disputare, sia doveroso rispettare il calendario originariamente elaborato, il quale prevede come ultima giornata per il Pavia la sfida contro il Codogno. Ciò implicherebbe necessariamente uno slittamento della data prevista per la fine del campionato, in quanto l’A.C. Pavia 1911 ritiene giusto un preventivo recupero delle gare rinviate contro Alcione Milano prima e Club Milano dopo.

Condividi sui social