Ac Pavia 1911 Under 19: le parole di mister Ruocco

alessandro ruocco

Il primo derby di stagione lo vince l’Ac Pavia 1911, lo vince l’Under 19 di mister Alessandro Ruocco. Uno a tre contro l’Accademia Pavese. Una vittoria meritata, firmata da Gabusi, da capitan. Garavelli e del fantasista Cupello.

“A fine partita i ragazzi erano contenti perché si sono divertiti e perché siamo riusciti a fare risultato che era quello che gli abbiamo chiesto…”.

Insomma tornare in campo dopo tanto e giocare un derby così è bello, anzi bellissimo, anche per chi li allena.

“Alleno un gruppo che ha voglia di lavorare, un gruppo unito. È solo la prima è vero ma sono convinto che con questi ragazzi potremmo toglierci delle soddisfazioni. E partire così da stimolo per il continuo della stagione.  Domenica comincia il campionato e quindi subito concentrati, testa al San Colombano perché ogni partita va conquistata. Vinta con questo atteggiamento e con questa voglia di divertirsi…”.

Soddisfatto sì ma mister Ruocco vuole ancora di più: “C’è tanto da lavorare. Sicuramente dobbiamo avere più pazienza nella costruzione del gioco: ci sono stati ancora tanti palloni persi, errori banali che ragazzi con queste qualità non si possono permettere. Mi piacerebbe vedere ancor più palleggio, vedere costruire l’azione dal basso. Sono sicuri che possiamo farlo molto, molto meglio”.

Aspetti da migliorare ma ci sono state anche tante cose positive solo da ripetere, gara dopo gara, a cominciare dall’esordio in campionato domenica prossima contro il San Colombano.

“Quello che mi è piaciuta è stata l’intensità che ci hanno messo, la voglia e il sacrificio che gli ho chiesto in tanti momenti della gara. La squadra ha fatto quello che gl ho chiesto…”

Condividi sui social