Derby di Coppa Italia al Fortunati, Albertini: “Il derby è importante ma ora la Castanese”

Sulla strada dell’Ac Pavia 1911 c’è ancora la Vogherese. Novanta minuti per passare gli ottavi di Coppa Italia. Un obiettivo per l’undici di Omar Albertini che potrà giocarsi il passaggio del turno in casa, al Pietro Fortunati. “Giocare il derby ci piace, regala stimoli alla squadra, entusiasmo in città. Mi piacerebbe rivedere la cornice di pubblico della prima giornata di campionato quando i nostri tifosi sono stati il dodicesimo uomo in campo, sempre al nostro fianco”. Succedere ancora, ne siamo certi. L’appuntamento è per mercoledì prossimo alle ore 20.30.

Una partita da vincere, “che ci porterà via tante energie ma sappiamo quanto vale per noi. Dovremo essere bravi a gestirle ma un risultato positivo potrebbe sicuramente aiutarci a non sentire le fatiche di un impegno infrasettimanale”.

Ma prima di affrontare la Vogherese, di pensare a passare un altro turno di Coppa Italia c’è il campionato. E Omar Albertini non vuole distrazioni. “La Coppa Italia rimane un nostro obiettivo ma ora la testa deve essere tutta per domenica. Quella con la Castanese è una gara fondamentale. Dovrò essere bravo anch’io a farlo a capire ai miei ragazzi: prima vinciamo domenica, poi penseremo al derby”